Indice del forum Psicolife
il forum ufficiale di

www.Psicolife.com

Ipnosi, psicologia e psicoterapia a firenze
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Salve

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Disturbi Psicologici
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Gio Ott 19, 2017 2:35 am    Oggetto: Ads

Top
DnL



Registrato: 09/11/07 13:49
Messaggi: 2
Residenza: Firenze

MessaggioInviato: Ven Nov 09, 2007 1:58 pm    Oggetto: Salve Rispondi citando

salve a tutti mi chiamo daniele e ho 19 anni e abito a firenze
da circa un mesetto mi è presa un ansia e una paura di poter fare del male alle persone che mi stanno vicino
tutto questo credo sia partito da due film che vidi (dove un ragazzo che veniva trattato male dai genitori diventava un pazzo e un altro simile) e che la parte cattiva di me non so come è...
il punto però è questo, io sono sicuro al 100% di non poter fare del male alle altre persone perchè non ne vedo il motivo ne la voglia però da circa un mese a questa parte questa paura si è ripresentata varie volte e sopratutto in questi ultimi giorni, due giorni fa ho contattato via email uno psicologo e un po mi a aiutato con le sue mail dicendomi che in ogni persona ciè sia una parte buona e una cattiva e il problema non sta nella loro esistenza ma nel loro controllo e pure che non crede che io sia un pazzo o un serialkiller
e queste sono tutte cose che gia sapevo e infatti ora ci fisserò per un colloqui
insomma sono sicuro di non essere un pazzo perchè i pazzi non sanno di esserlo e non rispondono delle loro azioni, stessa cosa per un serialkiller perchè fa queste cose per piacere e io di certo non ne provo piacere (mai provato eh però diciamo che mi sono immaginato certe cose per vedere come reagivo e sempre ho capito di non poterle fare perchè non volevo e non ne capivo il senso) anzi ho proprio paura di poter far del male e di rovinarmi la vita
ho un bel [CENSORED] in testa e ne voglio uscire il piu velocemente possibile
se mi date qualche consiglio mi fate un favore
grazie!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
psi32



Registrato: 18/02/07 14:45
Messaggi: 10

MessaggioInviato: Mer Nov 14, 2007 10:44 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao DnL,
Mi sembra che tu abbia già fatto un buon passo verso la tua risoluzione, il fatto di aver contattato un collega e di esserti a lui affidato è certamente un metodo maturo e più sicuro di doversi far carico di un problema di ansia che se lasciato ingestito può divenire davvero faticoso o spaventoso da affrontare.

Tutto quello che ci hai detto, comprese le pulsioni di etero distruzioni sono ancora solo dei processi immaginifici che , come tu hai certezza, sono ben lontani dall'essere agiti, tuttavia la frequenza e il vissuto angoscioso che richiamano sembrano dimostrare una grande tensione non elaborata con qualche evento più o meno lontano nel passato.

Quindi se, come tutti, vuoi avere una rapida riusoluzione della sintomatologia non hai che da affidarti ad un buon terapeuta breve, ma se hai intenzione di capire da dove deriva questo tuo modo di "non" dissolvere le tensioni, ti consiglio, una volta intervenuto sul sintomo di pensare ad un percorso un pò più lungo , intendo di qualche mese, centrato sulla tua personalità.
Tienici informati
Psi32

_________________
Psi 32 - Psicologo Ipnotista

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
DnL



Registrato: 09/11/07 13:49
Messaggi: 2
Residenza: Firenze

MessaggioInviato: Gio Nov 15, 2007 10:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

grazie cmq ho risolto tutto... per quello che riesco a dire (non sono bravo a parole ) in questo periodo della mia vita si sono concentrate tantissime cose
il fatto che non cie la facevo piu a tenermi dentro i problemi che avevo fin da piccolo con la mia famiglia
il fatto di sentirmi un egoista e cattivo visto che pensavo solo a me stesso
il fatto di aver perso la forza di andare avanti
il fatto che pensavo di essere come mio padre e la paura di poter diventare qualcosa che mi avrebbe rovinato la vita
il fatto di essere insoddisfatto della mia vita
qualche giorno fa parlai con mia madre e con tutti quelli con cui avevo sti problemi mi sono sfogato e ho capito quali erano veramente i miei problemi
ora sto meglio
infatti il fatto di pensare di essere cattivo e poter fare quelle cose era solo un problema che derivava da un altro a un altro ancora fino a arrivare ai problemi che mi tenevo fin da piccolo e che mi pesavano troppo Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Disturbi Psicologici
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001 - 2005 phpBB Group
Theme ACID v1.5 par HEDONISM
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 0.043