Indice del forum Psicolife
il forum ufficiale di

www.Psicolife.com

Ipnosi, psicologia e psicoterapia a firenze
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

informazione analisi dati asili nido

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Studenti di Psicologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Nov 19, 2017 12:50 am    Oggetto: Ads

Top
valentina



Registrato: 23/04/07 14:32
Messaggi: 1

MessaggioInviato: Mar Apr 24, 2007 2:59 pm    Oggetto: informazione analisi dati asili nido Rispondi citando

abbiamo raccolto tutti i dati con la griglia di osservazione costruita sulla base delle osservazioni narrative.
su questi dati potremmo calcolare, secondo le nostre conoscenze, frequenze assolute di comparsa e percentuale assoluta di comparsa, non avendo informazioni temporali.
vorremmo sapere se questo modo di procedere è abbastanza esaustivo.

inoltre abbiamo applicato la griglia solo su due dei tre bambini osservati inizialmente, poichè il terzo era assente. abbiamo raccolto i dati su un altro soggetto come sostituto. vorremmo sapere se nella relazione bisognerà specificare tale cosa come limite, oppure se tale cambio di persona avvenuto nel passaggio da una osservazione narrativa, ad una raccolta dei dati con griglia non è così limitante.

grazie dell'attenzione risponda al più presto
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zisa



Registrato: 20/02/06 16:56
Messaggi: 38

MessaggioInviato: Mer Apr 25, 2007 10:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Per il primo quesito consiglio di chiedere via e-mail alla professoressa Ciucci.
Purtroppo io non conosco il vostro livello di preparazione e conseguentemente non posso chiedervi di calcolare altri indici statistici, la professoressa consocendo il vostro tipo di percorso universitario saprà darvi la risposta che mi formulate.

Per quanto riguarda il secondo aspetto è buona cosa che voi continuate l'osservazione sostituendo l'assente, ovviamente tutto ciò che ha costituito un limite o un alterazione del setting di osservazione, computazione o analisi e restituzione dei dati sono elementi importanti per controllare sia l'efficacia degli strumenti usati sia delle interazioni tra gli enti (nel loro corpo docenti etc.) e gli osservatori (voi) che possono, e certametne ve ne sarete resi conto, non solo pregiudicare la purezza del dato raccolto ma persino alle volte rendere non sperimentale l'intero contesto, quando non solo la relazione tra il campione osservato ed il ricercatore.

Cambiare uno strumento o modificare un progetto di osservazione in ogni sua parte è di per sè un evento "soggetto" a critica, ecco per cui che nelle vostre considerazioni vi viene non solo consigliato ma persino suggerito di dare sfogo alle vostre perplessità, alle criticità positive o negative ed infine al valore aggiunto dell'esperienza per quanto riguarda la vostra capacità di concettualizzare, curare e eseguire un progetto di ricerca/osservazione che passi dal quadro teporico al campo pratico permettendovi di concettualizzarlo in un lavoro finito e alla sua eventuale pubblicazione, in forma di articolo o per quanti ci riguarda, in questo caso, come tesina.

_________________
Dr. Massimiliano Zisa
Psicologo e Psicoterapeuta e Ipnotista
Socio Ordinario della Società Italiana Ipnositerapia e Psicoterapia Ericksoniana
Research Staff Monitor Ricerche Cliniche della S. C. Oncologia dell'A.S.F. di Firenze

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
gnazzi



Registrato: 11/05/07 16:44
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Sab Mag 12, 2007 11:46 am    Oggetto: Rispondi citando

ho un piccolo dubbio.. al momento della discussione dei dati, in cui comprendo anche il fare i grafici, i calcoli .. quali dati devo usare. mi spiego meglio: i miei e quelli della mia collega sono diversi.. non nella sostanza ma numericamente si. per cui per la creazione delle tabelle e dei grafici da inserire nella relazione quali dati uso?! io cho pensato di usare i miei anche perchè una volta detto che l'accordo è buono fra i duoi osservatori usare i dati di uno o dell'altra è indifferente. oppure devo inserire grafici che riassumano entrambi i gruppi di dati?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zisa



Registrato: 20/02/06 16:56
Messaggi: 38

MessaggioInviato: Mer Mag 16, 2007 8:12 am    Oggetto: Rispondi citando

La variabiole numerica spero sia relativa al numero di osservazione, piuttosto che al fatto che la sua collega abbia ad es. osservato nello stesso momento in cui anche lei riportava i dati, un numero di 7 violazioni alla routine e lei magari ne ha viste 9. Questo caso sarebbe dimostrativo che l'accordo intergiudice è stato mal eseguito.

Per quanto invece concerne il rischio di avere dati numerici più ampi in relazione ad un numero diverso di osservazione o tempi protratti di osservazione, allora consiglio di riportare i propri dati (ovviamente).
Buon lavoro

_________________
Dr. Massimiliano Zisa
Psicologo e Psicoterapeuta e Ipnotista
Socio Ordinario della Società Italiana Ipnositerapia e Psicoterapia Ericksoniana
Research Staff Monitor Ricerche Cliniche della S. C. Oncologia dell'A.S.F. di Firenze

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Studenti di Psicologia
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001 - 2005 phpBB Group
Theme ACID v1.5 par HEDONISM
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 0.426